giovedì 3 marzo 2016



Milano, 4 marzo 2016

L’Academy 2016 di Confagricoltura Lombardia per affrontare
uno scenario in trasformazione.

“Il contesto in cui viviamo e in cui le aziende agricole svolgono la loro attività sta attraversando un periodo di profonde trasformazioni, che interessano l’assetto istituzionale, le politiche economiche e le dinamiche del mercato: compito di un’organizzazione di rappresentanza come la nostra è quello di comprendere pienamente i cambiamenti in atto per poter ridefinire il proprio ruolo e il proprio modello operativo per continuare a sostenere in maniera efficace le aziende associate” afferma il presidente di Confagricoltura Lombardia Matteo Lasagna, nel presentare l’Academy 2016 in corso di svolgimento oggi, giovedì 3 marzo, e domani presso la sede del Sole 24Ore a Milano.
“Con l’aiuto di autorevoli rappresentanti del mondo delle istituzioni, della comunicazione e del sistema bancario vogliamo approfondire, in questi due giorni, una serie di scenari interessati in questo momento da cambiamenti importanti che si ripercuoteranno sul nostro comparto: l’Unione europea, il nuovo ministero dell’Agroalimentare, la Politica Agricola Comunitaria” prosegue il presidente di Confagricoltura Lombardia.
“Fenomeni a cui è legato il futuro del comparto agricolo italiano e delle aziende che rappresentiamo: un futuro che non è una prospettiva lontana, ma che, di fatto, è già iniziato – conclude Matteo Lasagna – Più rapidi saremo a interpretare e a rispondere a questi cambiamenti e più forte e rappresentativa potrà essere la nostra Organizzazione”.

 Confagricoltura Latina

Nessun commento: